Sul web basta digitare maschera viso fai da te per rendersi conto di quanti consigli e ricette per risolvere ogni problema di pelle siano stati pubblicati finora, registrando visite a non finire.

Cosmetici e farmaci fanno la loro parte in merito alla cura della pelle, ma la maschera viso fatta in casa continua a rivelarsi la regina delle alternative naturali.

Sarà per il fatto che gran parte degli ingredienti consigliati si trovano sempre in cucina e costano poco, sarà perché sono tante le donne che diffidano dei componenti chimici dei farmaci o non possono permettersi di acquistare cosmetici costosi.

Fatto sta che la maschera per il viso, da preparare in base agli ingredienti naturali preferiti, resta una degli argomenti più ricercati online quando parla di pelle perfetta, sana, pulita, luminosa e giovane.

Offerta

Funzioni essenziali della maschera viso ideale

Una maschera viso ideale, da scegliere in base al tipo di pelle, deve:

  • Idratare ed ammorbidire in profondità la pelle secca e mista;
  • Proteggere da aggressioni esterne tutti i tipi di pelle;
  • Rendere la pelle del viso elastica e tonica;
  • Purificare la cute in profondità;
  • Favorire il microcircolo del viso;
  • Favorire la penetrazione ed assorbimento delle sostanze attive contenute nella maschera;
  • Ripristinare l’equilibrio idrolipidico cutaneo ed il pH fisiologico..

Maschera per viso: tutti i problemi di pelle

Il viso è il nostro biglietto da visita e non possiamo trascurare la sua pelle particolarmente delicata, aggredita quotidianamente da agenti esterni o da un’alimentazione sbagliata e tanti altri fattori tra cui lo stress.

I problemi di pelle che affliggono donne e uomini sono tanti e, per ognuno di questi, viene consigliata una maschera viso naturale diversa: si passa dalla maschera viso per brufoli, punti neri, pelle grassa, purificante, idratante, nutriente, anti-age, ecc.

Brufoli e punti neri non sono un problema esclusivamente adolescenziale: possono comparire a qualsiasi età, spesso per eccesso di sebo e pori ostruiti, sia su pelle grassa sia su pelle mista.

La maschera antirughe fai da te serve a ridurre quella piega nella pelle chiamata ruga che si crea a seguito della perdita di elasticità, per carenza di collagene ed elastina e per il lento ricambio delle cellule del viso.

Maschera purificante, idratante, nutriente viso per tutte le esigenze

La xerosi, ovvero la pelle secca, si screpola facilmente, è più a rischio rughe, meno elastica, desquamata, opaca, ruvida, con colorito spento, fragile e va equilibrata con una maschera idratante viso.

Sia la maschera idratante che la maschera nutriente viso sono essenziali perché la pelle ha bisogno ogni giorno di essere idratata e nutrita, specie considerando quanto sia attaccata da polvere, smog, agenti esterni ed atmosferici: aiutatela con una sana alimentazione ed almeno due litri di acqua al giorno, tanta frutta e verdura.

La pelle mista è probabilmente la peggiore da trattare: è grassa in certe zone, secca in altre, con la zona T (mento, naso e fronte) ricca di sebo e soggetta ad acne, pelle non uniforme con brufoli, punti neri e pori dilatati in alcuni punti: esiste una maschera viso anche per questo tipo di pelle, come pure per pori dilatati e pelle grassa causata dal sebo in eccesso.

La maschera purificante viso per la pulizia a fondo serve a prevenire la comparsa di punti neri ed acne, causati da accumuli di sporcizia che generano rispettivamente sostanza nera e pus.

Un primo importante step è irrorare il viso con il vapore, ad esempio con l’aiuto di una pentola messa a bollire.

La pelle delicata e sensibile è scarsamente idratata e produce poco grasso sebaceo ed è per questo motivo che è poco protetta e più aggredita dagli agenti esterni: è secca, con spessore ridotto e va particolarmente protetta dai raggi UV.

Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta

Gli ingredienti più gettonati per la maschera viso fai da te

Quando parliamo di maschera viso, argilla, miele, yogurt e cetriolo sono gli ingredienti che ritroviamo ai primi posti in classifica dei cosmetici naturali da usare in casa.

L’argilla vanta molte proprietà: purifica, è antisettica, antinfiammatoria, analgesica, antitossica, indicata per pelle secca, normale e grassa.

Argilla, miele, olio essenziale di lavanda e limone sono gli ingredienti di una maschera viso che vi consigliamo come quella a base di yogurt e miele, tè verde, aloe vera o la maschera viso cetriolo e yogurt bianco che ridona equilibrio alla pelle mista.

Consigli

Prima di applicare la maschera viso, pulite bene la pelle rimuovendo con cura trucco e sporcizia, irrorandola di acqua tiepida ed asciugando perfettamente.

In fase di applicazione, la maschera deve aderire perfettamente alla pelle senza essere troppo irritante o troppo appiccicosa.

Distribuite il composto a partire dal mento, il collo e su tutta la superficie del viso tranne contorno occhi e perimetro delle labbra.

Durante il tempo di posa applicate fettine di cetriolo su occhi e labbra: è decongestionante e contrasta borse ed occhiaie.

Dopo aver rimosso la maschera, applicate abbondante crema nutriente, emolliente, anti-age (quella che usate solitamente) per mantenere il più possibile morbida e idratata la pelle.

Per pelli mature si consigliano creme all’acido ialuronico, per pelli impure ed acneiche si consigliano crema antiacne ad azione astringente.



E tu, cosa ne pensi?


© 2018 Epilatore

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi